9° Trofeo Tradizione Ligure Junior

Venerdì 19 gennaio, presso il MOG di Genova, un luogo davvero suggestivo, abbiamo avuto l’onore di partecipare come ospiti ad una straordinaria gara di cucina tra le scuole alberghiere della Liguria, organizzata alla perfezione dal Compartimento Giovani Regionale con Unione Regionale Cuochi Liguri.

Il tema?  Scoprire il miglior talento studentesco della nostra regione che rappresenterà la Liguria a Rimini ai Campionati Italiani della cucina organizzati dalla Federazione Italiana Cuochi.

Un applauso caloroso va a Vittoria D’alta dell’Istituto Marco Polo di Genova, che ha conquistato il primo posto con il suo “crudo cotto e mantecato”. Ma vogliamo esprimere la nostra ammirazione per tutti i ragazzi partecipanti, che hanno affrontato la competizione con entusiasmo, creando piatti fantasiosi e ispirati, veri capolavori gastronomici.

Questa giornata è stata caratterizzata dall’ansia palpabile e dalla concentrazione assoluta. Ogni studente ha cucinato sotto l’occhio attento di giudici che valutavano la tecnica, mentre poi una giuria sensoriale assaporava le creazioni con attenzione. Ma ciò che ha reso tutto speciale è stata la serietà, la gentilezza, l’enorme compostezza e la grande disponibilità che ha permeato tutto l’evento.

Ogni concorrente ha potuto godere del supporto del proprio insegnante, con cui ha condiviso gioie e preoccupazioni , e dei compagni, in gara anche loro. Ed è questo che ci ha stupito favorevolmente, abbiamo visto gli sfidanti sostenersi a vicenda, darsi consigli, preoccuparsi per chi era in difficoltà, e offrire il proprio aiuto ai compagni, una grande lezione di sportività!

Vogliamo estendere i nostri più sinceri complimenti ai professori che hanno guidato con impegno e passione questi giovani talenti, la loro influenza è riflessa chiaramente nella bravura, competenza e nella creatività dei ragazzi.

Infine, un ringraziamento speciale all’ @AssociazionecuochiSavona e a tutti gli organizzatori per averci invitato a questo evento. La vostra iniziativa ha contribuito a rendere questa giornata speciale , permettendoci di vivere da vicino la passione e il talento in cucina.

Noi da questa giornata ci portiamo a casa una rinnovata speranza: questi ragazzi sono il nostro domani… e sono veramente in gamba!! Complimenti a tutti!!