Il Pastificio


Il Pastificio La Ginestra è un’azienda artigianale a conduzione familiare che produce pasta fresca surgelata.


I titolari hanno iniziato la loro attività imprenditoriale nel settore della ristorazione e proprio questa lunga esperienza, permette loro di ottenere prodotti in grado di soddisfare le esigenze e i gusti di 
tutti coloro che

operano in cucina, sia professionalmente sia in famiglia, garantendo la sicurezza della genuinità e il sapore dell’alta gastronomia.

 

 

azienda

Filosofia


Caratteristica principale della produzione vuole essere l’alta qualità del prodotto in tutta la filiera produttiva, dalla continua ricerca di materie prime di prima scelta al controllo nelle varie fasi di produzione, fino al confezionamento ed allo stoccaggio. In particolare i prodotti si distinguono per la sfoglia sottile, adatta alle esigenze della ristorazione veloce e di qualità.
L’ampia varietà dei prodotti, nei formati e nelle tipologie dei ripieni, viene integrata stagionalmente da nuove proposte, cercando di soddisfare e stimolare continuamente i gusti e la fantasia dei consumatori.
L’ igienicità del prodotto viene garantita da una precisa applicazione delle procedure di autocontrollo previste dalla legge, dalla collaborazione con un laboratorio di analisi autorizzato e dalla supervisione dell’ASL2 Savonese. Il risultato di questo lavoro si è concretizzato nell’ottenimento del bollo CE IT 9-2558/L.
L’azienda, inoltre, si impegna al massimo per fornire ai propri clienti il miglior servizio possibile, cercando di soddisfare ogni loro necessità.

 

 

La scelta del surgelato


Il freddo è l’unico conservante naturale di cui l’essere umano dispone.
Senza l’uso di conservanti aggiunti, la surgelazione permette di mantenere inalterate per un lasso di tempo di 12 mesi tutte le qualità organolettiche del prodotto, dalla delicatezza alla resa in cottura, dalla consistenza al gusto. La surgelazione, infatti, raffreddando rapidamente il prodotto, comporta la formazione di microcristalli che mantengono intatta la struttura biologica dell’alimento. Il mantenimento della temperatura al di sotto dei -18°C rallenta fortemente le reazioni chimiche ed enzimatiche e lo sviluppo microbico diventa praticamente nullo.
Ultima nota, non meno importante, la pasta surgelata permette di abbattere lo spreco, consentendo di prelevare dal sacchetto solo la quantità di prodotto necessaria, senza rischio di deperibilità del rimanente, che può continuare ad essere mantenuto nel congelatore sino alla scadenza.